NOTIZIE

Call of Duty: WWII – Sono tornati operativi i server dedicati

Sledgehammer Games, team di sviluppo di Call of Duty: WWII, ha annunciato che sono tornati operativi i server dedicati su tutte le piattaforme di gioco al posto del peer-to-peer utilizzato negli ultimi giorni per ovviare ai problemi riscontrati al lancio del titolo.

Eccovi quanto dichiarato dal team di sviluppo:

“Aggiornamento sullo status: i server dedicati globali sono attualmente live su tutte le piattaforme. Se riscontrate qualsiasi problema, per favore siate il più specifici possibile nelle vostre risposte, includendo anche il vostro tipo di connessione, se è calbata o wi-fi, il tipo di NAT e la regione di provenienza.”

Call of Duty: WWII racconta la storia del soldato Ronald “Red” Daniels, una giovane recluta della Prima Divisione Fanteria americana alla sua prima esperienza in battaglia durante il fatidico D-Day, uno dei più grandi sbarchi di sempre. Sopravvissuti alle trincee della Normandia, Red e la sua squadra dovranno sfondare le linee nemiche in battaglie leggendarie, come quella della Foresta di Hürtgen e l’Offensiva delle Ardenne, per spingersi fino al cuore della Germania.

Il viaggio inizia il 3 novembre.

Vi ricordiamo infine che Call of Duty: WWII è acquistabile dal 3 novembre 2017, per le seguenti piattaforme: PlayStation 4, Xbox One e PC.

Per restare aggiornati su ogni novità del mondo videoludico e non, continuate a seguire il sito web di Game-eXperience e i nostri canali social.