NOTIZIE

Call of Duty: Warzone – POW3R se la prende nuovamente con Raven Software

Al centro della discussione c'è una disparità di trattamento con gli streamer americani.

Buona parte dei giocatori di Call of Duty: Warzone sa fin troppo bene come in questi giorni POW3R, noto streamer e pro player italiano sia finito vittima di un duro attacco da parte di alcuni cheater mentre era alle prese con Warzone, con tanto di stream sniping che ha praticamente costretto il celebre streamer ad abbandonare il titolo free-to-play di Activision.

In seguito a questa difficile situazione venutasi a creare, POW3R ha pubblicato alcuni video e Tweet di denuncia, con tanto di hashtag #FIXWARZONEita che ha fatto rapidamente il giro del mondo fino a diventare addirittura trend topic in Italia. Tutta questa attenzione mediatica ha ovviamente fatto sì che il tutto giungesse fino alle orecchie di alcuni portavoce di Activision Italia, fissando un appuntamento proprio con l’apprezzato streamer italiano.

Detto questo ecco però che la vicenda si è arricchita di un nuovo capitolo proprio quest’oggi, con POW3R che non ha affatto preso bene la risposta immediata di Raven Software, team di sviluppo di Call of Duty: Warzone, ad uno streamer americano, AverageJoeWo, afflitto anche lui dalla piaga dei cheater mentre era alle prese con il gioco in live. Il team di sviluppo americano ha infatti subito risposto al tweet di denuncia dello streamer, chiedendogli cosa preferirebbe vedere incluso nell’attuale impostazione “modalità streamer”.

Il nostro POW3R ha quindi riservato parole non portamento al miele per Raven Software, evidentemente dispiaciuto dalla disparità di trattamento che viene fatta nei confronti degli streamer americani ai danni di quelli degli altri Paesi. Proprio in tal senso pare inoltre che nelle scorse ore Activision ed il team di sviluppo abbiano bannato prontamente alcuni cheater che stavano rovinando le partite di Timthetatman, CourageJD e Cloakzy.

Qui di seguito trovate i tweet di cui vi abbiamo parlato in questo articolo:

Hey, AverageJoeWo. Siamo in ascolto. Che tipo di miglioramenti vorresti vedere nell’attuale impostazione “Modalità Streamer”?”

Qui di seguito trovate il cinguettio carico di delusione di POW3R:

“Qui potete vedere che pagliacci sono questi di Raven, sempre pronti e disponibili per gli streamer cod partner e ovviamente americani! Ottima figura non vedo l’ora di poter scambiare due parole FIXWARZONEita”.