Game Experience
LIVE

Call of Duty Warzone: la skin Forest Spirit permette di diventare invisibili

La skin Forest Spirit permette di diventare invisibili in Call of Duty: Warzone

In seguito alle patch rilasciate dagli sviluppatori di Call of Duty: Warzone per bilanciare alcune nuove armi troppo forti e fixare diversi bug presenti nel gioco, ora è stato segnalato un nuovo e grave bug legato alla skin Forest Spirit.

Si tratta di una skin inclusa nel bundle a pagamento da 1.800 COD Points e permette ai giocatori che la utilizzano di diventare totalmente invisibili, se puntati da una distanza 34 metri. Con un mirino dal basso potere di ingrandimento è possibile individuarli ad un massimo di 55 metri, dopodichè non è più possibile individuarli. Utilizzando mirini 4X dei fucili di precisione, il limite si estende a 125 metri, e come sempre poi se il giocatore utilizza la skin in questione sparisce. Qui di seguito vi lasciamo un video illustrativo pubblicato dallo streamer Scop3s_.

Si tratta di un grave bug in quanto, essendo una skin a pagamento, permette di comprare l’invisibilità in COD Warzone con soldi veri, anche se non è una cosa voluta dai giocatori. Ci auguriamo quindi che gli sviluppatori di Raven Software risolvano il problema il prima possibile.

Ricordiamo che Call of Duty: Black Ops Cold War e Warzone sono disponibili per PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 5, Xbox Series X/S e PC.

New "pay-to-win" skin makes players invisible in Warzone | Charlie INTEL

DESCRIZIONE Call of Duty: Black Ops Cold War

Call of Duty Black Ops Cold War immerge i giocatori nell’instabile conflitto geopolitico della Guerra Fredda, nei primi anni 80. Niente è mai come sembra nell’avvincente Campagna per giocatore singolo, in cui affronterai figure storiche e dure verità, combattendo in scenari celebri di tutto il mondo come Berlino Est, il Vietnam, la Turchia, il quartier generale sovietico del KGB e altri ancora.

Nei panni di operatori d’élite darai la caccia a un’oscura figura nota come Perseus, intenta a destabilizzare gli equilibri mondiali e intenzionata a cambiare il corso della storia. Calati negli oscuri meandri di una cospirazione globale insieme a personaggi iconici come Woods, Mason e Hudson, decisi a fermare insieme a nuovi operatori un complotto avviato da decenni in Call of Duty.

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-experience.it è qui per voi!

Fonte: reddit

Articoli correlati

Luca Isgrò

Luca Isgrò

Nato in pieno sviluppo del settore videoludico con un controller della PlayStation 1 in mano, inizio ad appassionarmi seriamente ai videogiochi all’eta di 5 anni. Fin da subito mi sono innamorato della saga di Call of Duty e crescendo ho iniziato ad interessarmi sempre a più titoli. Sono un grande appassionato di Esports, indifferentemente dal titolo; amo le competizioni. Fiero di far parte della grande famiglia di Game-Experience.

Condividi