NOTIZIE

Call of Duty Warzone e Cold War: rimossa la balestra R1 Shadowhunter

Activision spiega i motivi della rimozione!

Nei giorni scorsi Activision ha arricchito la Stagione 2 di Call of Duty: Warzone e Call of Duty: Black Ops Cold War con la balestra R1 Shadowhunter… per errore. Visto questo rilascio anticipato quindi proprio in queste ore il team di sviluppo è ritornato sui suoi passi rimuovendo proprio questa arma.

ActivisionTreyarch Studios hanno quindi pubblicato un messaggio di scuse rivolto a tutti i giocatori che hanno acquistato oppure ottenuto l’arma in anticipo, affermando che la balestra R1 Shadowhunter è stata rimossa perché rilasciata in anticipo rispetto alla tabella di marcia prefissata da publisher e team di sviluppo.

Call-of-Duty-Black-ops-Cold-Warjpg

Inoltre è stato confermato come tutti gli acquirenti dei bundle nello store in-game del gioco riceveranno il rimborso dei Punti COD spesi per acquistarli. A questo punto non ci resta che attendere e vedere quando ActivisionTreyarch Studios decideranno di rilasciare in modo ufficiale la balestra R1 Shadowhunter in Call of Duty: Warzone e Call of Duty: Black Ops Cold War.

Ma voi cosa ne pensate di tutta questa situazione? Siete tra i giocatori che hanno ottenuto l’arma in anticipo e se ne sono visti privati all’improvviso, anche se giustamente? Diteci la vostra opinione in merito con un commento qui sotto!