Sembra Call of Duty: Modern Warfare consente il Cross-saves tra le piattaforme. I giocatori stanno segnalando che i loro progressi su una piattaforma nella beta, inclusi livelli e progressione, si spostano con loro su una piattaforma diversa.

Sembra che coloro che collegano i loro account Xbox Live, PSN e Battle.net allo stesso account Call of Duty siano in grado di spostare i propri progressi tra i sistemi. Tradizionalmente, ai possessori di piattaforme di Sony e Microsoft non è mai stato permesso perché storicamente desideravano che i giocatori rimanessero sulla loro piattaforma.

Ufficialmente però, Activision ha solo confermato che Modern Warfare ha il cross-play, che consente alle persone sui sistemi in competizione di giocare l’una contro l’altra.

Ricordiamo che Call of Duty: Modern Warfare verrà rilasciato il giorno 25 ottobre 2019 per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Commenti