ESPORTS

Call of Duty: il pro-gamer italiano savyultras90 lascia Facebook Gaming

Il giocatore professionista di Goskilla, ha annunciato sul proprio profilo Facebook che lascerà la piattaforma di streaming nelle prossime settimane.

Il professional player italiano di Call of Duty, Marco Filagrasso, comunemente conosciuto in gioco e sul web come savyultras90, lascerà dal 14 maggio la piattaforma di Facebook Gaming, per un nuovo importante ed ambizioso progetto, approdando su Twitch da subito come Partner con la possibilità di partecipare a tornei ufficiali, attività e portare contenuti come non ha avuto modo di fare nel corso di questi anni sulla piattaforma di streaming di Facebook. Il giocatore professionista per il team Esports Goskilla, ha lasciato un messaggio di ringraziamento verso tutta la propria community (o Shark Family come la definisce), per il supporto durante gli anni, affermando che i propri Sub avranno modo di giocare insieme a lui, in privata e in pubblica, in una maratona d’addio alla piattaforma il 13 maggio, oltre ad avere accesso a tutte le video guide che ha realizzato negli ultimi mesi.

Call of Duty

Nel messaggio savyultras90 spiega:

“Ciao Squali,è arrivato il momento di prendere una grossa decisione.

Abbiamo la possibilità fin da subito di diventare Partner, questo significa partecipare a tornei, attività ufficiali e soprattutto poter portare dei contenuti e delle attività che finora non abbiamo avuto modo di fare.

Facebook ma soprattutto tutta la Shark Family ha reso possibile realizzare il mio sogno, e onestamente mi piange il cuore dover abbandonare la piattaforma, ma come ben sapete io sono una persona competitiva, una persona che vuole dare il meglio sempre e inseguire obiettivi sempre più importanti, e ora è arrivato il momento di farlo sulla piattaforma viola.

Il cambiamento sarà molto rapido e da Venerdì 14 Maggio non potremo più streammare su Facebook.

Il 12 Maggio è l’ultimo giorno del calendario dei Sub, e il 13 Maggio faremo una maratona con voi Sub nella quale giocheremo assieme, in pubblica, in privata, in tutte le salse.

OItre a questo tutti i Sub attivi, avranno accesso a delle video guide che ho creato in questi mesi e che saranno una vera e propria mini-accademia di Warzone.

Vi voglio bene veramente,e non potete capire quanto vi sia grato.

Un abbraccio,Marco.

twitch facebook gaming

Twitch è ormai un fenomeno globale che apre davvero molte strade sia agli streamer regolari, che ai giocatori professionali, con davvero molti utenti che seguono i propri beniamini per imparare qualcosa o seguire qualche consiglio in più dalle stream, per ottenere delle prestazioni migliori in giochi come Call of Duty, o semplicemente anche per passare un po’ di tempo in tranquillità, vedendo all’opera questi grandi professionisti in grado di entusiasmare per le loro grandissime giocate. Sebbene la community di Call of Duty abbia una quantità di streamer su Facebook Gaming non indifferente, le opportunità che può dare Twitch sono veramente tante in effetti, per cui è normale vedere sempre più streamer passare da una piattaforma, a quella viola di Amazon.