Game Experience
LIVE

Call of Duty: Black Ops Cold War – Il nuovo update introduce una nuova mappa e modalità

L'update verrà pubblicato il 14 gennaio!

Activision ha annunciato che il 14 gennaio sarà rilasciato il nuovo update di Call of Duty: Black Ops Cold War che introdurrà alcune novità per il Multigiocatore e per la modalità Zombie del nuovo capitolo della serie.

Partiamo subito dall’elencare le principali novità in arrivo: ecco la nuova mappa per la modalità Fireteam, intitolata Sanatorium, che presenta una costa decisamente assolata dove i giocatori di tutto il mondo possono darsi battaglia.

Passiamo poi a Dropkick, modalità 6 Vs 6 per il multiplayer di Call of Duty: Black Ops Cold War dove le squadre si contendono il controllo dei codici nucleari.

Anche Zombie è pronto ad abbracciare una nuova modalità: stiamo parlando di Cranked che metterà alle prese i giocatori con uno stressante conto alla rovescia che viene ripristinato ad ogni uccisione di uno zombie. Giunto al termine ecco il fatidico Game Over.

In Onslaught troviamo poi Raid tra le mappe con il nuovo Dark Aether intel, in esclusiva per le piattaforme PlayStation.

Vi ricordiamo infine che questo aggiornamento di metà stagione di Call of Duty: Black Ops Cold War verrà pubblicato il 14 gennaio, e presenterà altre sorprese tenute ancora in gran segreto da Treyarch.

Questo nuovo capitolo della serie è stato sviluppato presso Treyarch Studios affiancata da Raven Software, team di sviluppo a cui dobbiamo COD: Modern Warfare Remastered ed il supporto a tanti altri episodi della saga come COD Black Ops IIII, COD: Modern Warfare e tanti altri ancora.

Call of Duty Black Ops Cold War Reveal Trailer

Call of Duty: Black Ops Cold War, è approdato il 13 novembre su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, XBOX Series X e PC.

Cliccate al seguente link per leggere la nostra recensione del gioco.

DESCRIZIONE Call of Duty: Black Ops Cold War:

Cold War immerge i giocatori nell’instabile conflitto geopolitico della Guerra Fredda, nei primi anni 80. Niente è mai come sembra nell’avvincente Campagna per giocatore singolo, in cui affronterai figure storiche e dure verità, combattendo in scenari celebri di tutto il mondo come Berlino Est, il Vietnam, la Turchia, il quartier generale sovietico del KGB e altri ancora.

Nei panni di operatori d’élite darai la caccia a un’oscura figura nota come Perseus, intenta a destabilizzare gli equilibri mondiali e intenzionata a cambiare il corso della storia. Calati negli oscuri meandri di una cospirazione globale insieme a personaggi iconici come Woods, Mason e Hudson, decisi a fermare insieme a nuovi operatori un complotto avviato da decenni in Call of Duty.

Oltre alla Campagna, il gioco offre un intero arsenale di armi ed equipaggiamento della Guerra Fredda da utilizzare anche in multigiocatore e nella modalità Zombi.

  • Multigiocatore

Svolgi operazioni segrete e scopri combattimenti multigiocatore di nuova generazione. La presentazione del multigiocatore è fissata per il 9 settembre, quindi torna a controllare per scoprire tutte le ultime informazioni.

  • Zombi

Il gioco offre un intero arsenale di armi ed equipaggiamento della Guerra Fredda da utilizzare anche nella nuova evoluzione di Zombi, l’iconica esperienza in cooperativa di Treyarch in Call of Duty.

  • Warzone

Black Ops Cold War supporterà ed espanderà la popolarissima esperienza free-to-play di COD: Warzone.

Fonte: Treyarch

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi