Game Experience
LIVE

Bloodborne Kart: un trailer mostra il gioco dell’autrice di Bloodborne PSX

Dopo il demake del famoso gioco l'autrice si lancia su un titolo particolare

Alcuni di voi ricorderanno sicuramente Bloodborne PSX, il demake del celeberrimo gioco di From Software realizzato da Lilith, una utente di Twitter che ha da poco lanciato il trailer del suo nuovo gioco fan-made: Bloodborne Kart. Potete visionare il filmato nel player disponibile in questo articolo oppure, se preferite, raggiungendo Twitter mediante il link fonte di questo articolo.

Bloodborne Kart ci permetterà di sfrecciare su dei bolidi vestendo i panni d’un cacciatore.

Il trailer ci mostra il tipico cacciatore del gioco From Software, cosi come appare nelle prime fasi di gioco, e ovviamente in tutto lo splendore dei vistosi pixel che compongono la grafica di Bloodborne PSX (e di cui questo Kart manterrà il medesimo stile). Questo cacciatore cammina nel buoi, quindi quando viene investito dalla luce di un faro indossa degli occhialini e continua a camminare, raggiungendo la motocicletta che inforcherà per lanciarsi in gara. Una scena che è un chiarissimo tributo allo storico e popolarissimo manga, e poi anime, Akira.

Bloodborne Kart sarà rilasciato “quando sarà pronto”. A suo tempo la realizzazione di Bloodborne PSX le richiese circa tredici mesi di lavoro ma, ora, disponendo già di molti asset e altri elementi pronti potrebbe volerci anche meno tempo. Non è ancora noto tuttavia quale mole di contenuti offrirà il gioco, ne se sarà disponibile una modalità multigiocatore. La sviluppatrice ha detto che proverà a inserirla, ma non ha fatto alcuna promessa. Sicuramente, come con il titolo precedente, la distribuzione sarà gratuita.

Con Bloodborne PSX Lilith fece un piccolo miracolo, non solo perché ricreò una parte del gioco in versione PlayStation dal punto di vista stilistico e grafico, ma anche in termini di gameplay e controlli di gioco. Un lavoro più complesso di quanto si potrebbe pensare. Speriamo, naturalmente, che la stessa cura sia riposta anche in questo nuovo progetto originale. E, se non avete mai provato la sua prima opera, v’invitiamo a dargli una chance, quantomeno per poter apprezzare l’ottimo lavoro svolto.

Cosa ne pensate di questo originale e solingo progetto dal sapore retro, Bloodborne Kart? Metteteci a parte della vostra opinione nello apposito spazio sottostante dedicato ai commenti e, con rispetto ed educazione, discutiamo assieme dei pregi e dei difetti di questi peculiari titoli fan-made. Senza dubbio, dal canto mio, dimostrano una propenzione per il lavoro di sviluppo che auguro a questa sviluppatrice possano, in futuro, portare a qualche sbocco professionale nel settore. Senza dubbio ha dimostrato ampiamente di avere le competenze e la costanza adatte.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi