NOTIZIE

Bloodborne: Digital Foundry analizza il gioco su PS5 in 4K 60 FPS con la patch non ufficiale

E' stato utilizzato un upscaling IA per ottenere un miglioramento della qualità d'immagine.

Tra tutti i giochi di scorsa generazione che potrebbero beneficiare di una patch per nuova generazione di console, Bloodborne è sicuramente in cima alla lista. A questo punto l’arrivo di una patch ottimizzata per Playstation 5 del gioco sembrerebbe ormai improbabile, ma un hacker specializzato nei giochi From Software di nome Lance McDonald, è di recente riuscito ad implementare una patch non ufficiale che porta Bloodborne a 60 FPS per Playstation 4. Sebbene la patch fosse davvero una bella idea, c’erano dei compromessi da accettare non indifferenti, il gioco infatti raramente riusciva a raggiungere i 60 FPS stabilmente su PS4 Pro, mentre veniva eseguito in 720p.

Bloodborne

Ma cosa succede se si porta questa patch su Playstation 5? E’ una prospettiva abbastanza complicata, visto che la patch funziona solo su console in grado di riprodurre giochi con codici di gioco non firmati e nessuno è stato ancora in grado di permetterlo su Playstation 5. Detto ciò, gli esperti di Digital Foundry sono riusciti ad ottenere dei filmati di Bloodborne a 60 FPS applicato all’hardware di sviluppo di Playstation 5 (com’è stato possibile non viene detto, probabilmente per proteggere la loro fonte) facendo un ulteriore passo in avanti, aumentando la risoluzione a 1080p con upscaling fino a 4K tramite IA.

Quindi non si tratta di un effettivo gameplay in 4K 60 FPS, anche con la patch di Lance McDonald, ma fa un buon lavoro nel simulare come potrebbe apparire a schermo un’ottimizzazione del gioco su Playstation 5, gli stessi esperti di Digital Foundry sono rimasti impressionati dal risultato ottenuto, con l’upscaling IA che attenua un po’ i dettagli, ma per quanto riguarda le prestazioni il gioco viene eseguito a 60 FPS pressoché fissi.

Il dubbio se arriverà mai una patch ufficiale per Playstation 5 di Bloodborne resta, poiché From Software non sembra avere particolare interesse nel programmarla (probabilmente si tratta anche semplicemente di scelte di design di gameplay), e il produttore esecutivo del gioco, Masami Yamamoto, ha di recente lasciato Sony Japan Studio.

bloodborne

Bloodborne è ora disponibile su Playstation 4 e Playstation 5 tramite retrocompatibilità.