Game Experience
LIVE

Bionicle: Mask Of Power è un nuovo videogioco fan-made open world

Il ritorno non ufficiale di una saga risalente a 20 anni fa

Bionicle è un nome che i più giovani non conosceranno, ma si tratta di uno dei marchi più famosi su cui un bambino nei primi anni 2000 poteva mettere le mani.

Bionicle nasce da una serie LEGO ed era un fenomeno multimediale. Al di fuori delle figure giocattolo, c’erano libri, videogiochi, una serie TV e anche un paio di film. Sfortunatamente la popolarità della serie è stata relativamente breve, e Bionicle è da allora quasi scomparso, e solo i fan più appassionati si dedicano ancora alla serie. Fan come quelli del Team Kanohi, che stanno costruendo un videogioco a open-world basato sui primi racconti di Bionicle.

Ecco qui di seguito un trailer:

“Bionicle: Masks of Power è un’avventura open-world creata dai fan e ambientata nell’universo di BIONICLE, che rivive la leggenda dei potenti Toa e la loro pericolosa ricerca per raccogliere le maschere del potere di Kanohi, liberare gli isolani di Mata Nui e sconfiggere il malvagio Makuta”, si legge nella descrizione del gioco su Steam.
Secondo il Team Kahoni, Masks Of Power è stato in sviluppo negli ultimi cinque anni ed è un lavoro fatto con il cuore. Il gioco è stato costruito da zero basandosi su Unreal Engine 4, e mira a combinare personaggi e luoghi familiari con un emozionante gameplay open-world incentrato sull’azione.

Si può aggiungere Masks Of Power nella propria Wishlist di Steam proprio ora. Il Team Kahoni ha sottolineato che si tratta di un fan game completamente non ufficiale, e come tale sarà disponibile per il download gratuito quando sarà pronto. Non c’è ancora una data di rilascio, ma la pagina Steam dice che una demo arriverà presto.

Fonte: gamingbible

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi