Image default
XBOX

Bethesda: Phil Spencer “non abbiamo bisogno di altre piattaforme per i nostri futuri titoli”

Il boss della divisione Xbox potrebbe aver suggerito l'esclusiva totale su Xbox per i prossimo titoli Bethesda!

Nelle scorse settimane Microsoft ha annunciato come un fulmine a ciel sereno l’acquisizione di Zenimax, con Bethesda Studios che è entrata a far parte degli Xbox Game Studios

Da allora in tanti hanno iniziato a chiedersi cosa ne sarebbe stato dei futuri titoli dell’importante publisher citato poco sopra, ma proprio in questi istanti giungono in rete importanti novità in tal senso.

Difatti il boss della divisione Xbox, Phil Spencer, ha preso parte ad una nuova intervista con Kotaku dove a domanda diretta circa l’esclusività o meno dei futuri titoli Bethesda, e la sostenibilità economica di una tale scelta, l’uomo ha risposto con un eloquente:

Abbiamo xCloud, PC e Game Pass e le nostre console, non abbiamo bisogno di altre piattaforme per i nostri futuri titoli“.

A questo punto appare sempre più concreto lo scenario dove il prossimo The Elder Scrolls VI e un ipotetico Fallout 5 possano essere esclusiva totale dell’ecosistema Xbox.

E voi cosa ne pensate? Secondo voi il prossimo capitolo di Fallout e di The Elder Scrolls devono essere esclusive Microsoft oppure no? Ditecelo nei commenti qui sotto!

XBOX BETHESDA

Qui sotto vi riportiamo i termini dell’accordo dell’acquisizione di ZeniMax Media e quindi anche Bethesda per 7,5 miliardi di dollari da parte di Microsoft:

  • Bethesda, autore di celebri franchise acclamati dalla critica come The Elder Scrolls e Fallout, porterà in Xbox un imponente portfolio di giochi, tecnologie e talenti, nonché una comprovata esperienza nella creazione di blockbuster di grande successo.
  • Il settore dei videogiochi rappresenta la forma di intrattenimento più importante e in rapida crescita al mondo, un’industria che si prevede varrà oltre 200 miliardi di dollari nel 2021.
  • I giochi costituiscono la principale fonte di crescita nel mondo dei videogiochi e alimentano i nuovi servizi di cloud-gaming come Xbox Game Pass, che ha raggiunto il nuovo record di oltre 15 milioni di abbonati.
  • Con l’aggiunta di Bethesda, il numero degli studi creativi di Microsoft aumenterà da 15 a 23 e i franchise iconici di Bethesda saranno aggiunti al catalogo di Xbox Game Pass. Microsoft intende portare i prossimi titoli di Bethesda suXbox Game Pass il giorno stesso del loro lancio su Xbox o PC.
  • Con i suoi investimenti in contenuti, nella community e nel cloud, Microsoft si distingue per la sua strategia che mira a permettere ai gamer di giocare ai giochi che preferiscono con chi vogliono e ovunque lo desiderino.

Iscrivetevi alla community Facebook quì

Iscrivetevi alla community Telegram https://t.me/Xbox_Italia_Community

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-experience.it è qui per voi!

Related posts

Caricamento...