Game Experience
LIVE

Bauhette lancia il “massaggiatore per mani da gaming”

Dopo la coperta e il letto, arriva il massaggiatore per mani da gaming!

L’azienda Bauhutte si è fatta un nome proponendo idee per oggetti che i giocatori non sapevano di avere bisogno, come la coperta e il letto da gaming. Ora sono tornati con un altro concetto insolitamente innovativo: il massaggiatore di gioco.

Certo, giocare ai videogiochi non è un allenamento per tutto il corpo, ma coinvolge ogni sorta di movimento muscolare e articolare nelle mani, sia che si utilizzi un controller per console o una configurazione tastiera/mouse sul PC. Se si considerano le sessioni di gioco prolungate dei giochi extra-immersivi o l’intensità delle competizioni online, Bauhutte pensa che le tue dita potrebbero usare un po’ di cura in più, ed è qui che entra in gioco il suo massaggiatore per mani MSG-01H-BK.

Abbastanza compatto da condividere lo spazio sulla scrivania con le altre periferiche, il dispositivo è ancora abbastanza grande da contenere tutta la tua mano. Accendilo, e gli airbag massaggeranno ciascuna delle tue dita individualmente, mentre una “piastra shiatsu” applica una pressione che allenta la tensione al tuo palmo. C’è anche una funzione di riscaldamento che si può attivare per rendere più flessibili le tue dita.

Bauhutte raccomanda di usare il massaggiatore come riscaldamento pre-gioco, nel mezzo di una sessione per migliorare la circolazione del sangue e prevenire cali di prestazioni, o dopo aver effettuato il logout dopo una partita multiplayer o una boss fight per contrastare qualsiasi flessione in eccesso dei muscoli della mano/delle dita che potresti aver fatto durante la battaglia.

Le fessure per il dito e il palmo della mano hanno un design simmetrico, in modo da poter utilizzare il massaggiatore sia per la mano sinistra che per la destra. I pulsanti sulla parte superiore permettono di selezionare tra tre livelli di forza del massaggio, accendere o spegnere il riscaldatore, passare da un massaggio per tutta la mano a uno solo per le dita. Infine, è presente un timer automatico del massaggiatore, che spegnerà la macchina automaticamente dopo 10 minuti.

Fonte: Soranews24

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi