Game Experience
LIVE

Battlefield 2042, Annunciate tutte le novità della Stagione 2: Maestria delle Armi

EA e Dice svelano tutte le novità che verranno introdotte con la Stagione 2.

Proprio in questo minuti Electronic Arts ed il team di Battlefield hanno annunciato la data di lancio di Battlefield 2042 – Stagione 2: Maestria delle Armi, oltre a tutta una serie di informazioni riguardanti i nuovi contenuti in arrivo all’interno del gioco tra pochi giorni.

Quindi sì, come confermato dal publisher canadese e dal team di sviluppo, la seconda stagione di Battelfield 2042 disponibile dal 30 agosto 2022 su tutte le piattaforme supportate, con questa stagione che porta con sé una nuova ondata di contenuti entusiasmanti, tra i quali è impossibile non citare una nuova mappa, uno Specialista, armi ed hardware inedite.

Battlefield 2042 è pronto ad accogliere tante novità con la Stagione 2

Inoltre sarà anche inserito l’aggiornamento a Battlefield Portal e 100 livelli di contenuti del Battle Pass di Battelfield 2042. I contenuti principali aggiunti a Battlefield 2042, tra cui il nuovo Specialista, le armi, i veicoli, i cosmetici e altro ancora, sono disponibili per tutti i giocatori come parte del livello gratuito del Battle Pass di Battlefield 2042. Inoltre saranno disponibili anche nuovi oggetti cosmetici grazie alla versione Premium del Battle Pass.

Nella Stagione 2: Maestria delle Armi, il campo di battaglia si sposta nel Canale di Panama nella nuova mappa Relitto, dove si combatte in un lago prosciugato all’interno e intorno a una nave cisterna naufragata: la Starg Ceres, che ora funge da centro di commercio illegale di armi in quel di Battelfield 2042.

E qui i giocatori dovranno competere per ottenere il controllo di questo mercato oscuro di hardware militare. Entrando nello Starg Ceres, i giocatori troveranno un ambiente che favorisce il combattimento ravvicinato, con un’alta densità di coperture e brevi distanze tra gli obiettivi.

Ma le novità non sono ancora finite qua, visto che Battlefield 2042 è pronto ad accogliere anche il carismatico ex trafficante d’armi Charlie Crawford, in arrivo all’interno del gioco attraverso la Stagione 2 in qualità di nuovo Specialista. Charlie ha qualche asso nella manica per dare un vantaggio alla sua squadra; quando non è impegnato ad abbattere i nemici con la sua minigun fissa Vulcan montata – utilizzabile anche da altri Specialisti, una volta posizionata – aiuta i suoi compagni di squadra rianimandoli e ricaricando le loro scorte di gadget.  

La Stagione 2: Master of Arms porta con sé anche un arsenale di nuove armi, nuovi veicoli e un nuovo gadget. La nuova AM40, una potente carabina, è stata progettata per offrire una via di mezzo tra un fucile d’assalto e un fucile mitragliatore. L’Avancys, una mitragliatrice leggera ad alta tecnologia, massimizza la mobilità e la compatibilità con gli attacchi, ideale per gli agenti segreti che vogliono fornire supporto di fuoco, mentre il PF51 confonde i confini tra SMG e pistola e dispone di un enorme caricatore, ideale per combattere gruppi di nemici. La nuova Granata a Concussione è un gadget lanciabile progettato per confondere e disorientare temporaneamente voi e la vostra squadra per dare un vantaggio tattico. 

I No-Pat possono ora spostarsi sul campo di battaglia con l’EBLC-RAM, un veicolo a quattro posti in grado di manovrare efficacemente a velocità ridotte e di piazzare un faro su cui l’intera squadra può rifugiarsi. Inoltre, con il primo aggiornamento della stagione, i giocatori avranno accesso al veloce e divertente Polaris™ RZR, un buggy leggero progettato per sfrecciare sul terreno. 

 Tra le novità della Stagione 2 ci sono gli Incarichi, un modo per sbloccare in All-Out Warfare le armi che in precedenza erano disponibili solo all’interno di Battlefield Portal, a partire dagli iconici M60E4 e M16A3, con altri che arriveranno nei prossimi aggiornamenti. I giocatori potranno anche utilizzare gli Incarichi per sbloccare i veicoli, le armi e lo Specialista della Stagione 1, se li hanno persi la prima volta. Battlefield Portal riceverà nuove funzionalità per i costruttori, ampliando notevolmente il sandbox a disposizione dei giocatori. Ad esempio, il nuovo preset Conquista personalizzata consente di modificare le regole della modalità Conquista classica, mentre gli obiettivi modificabili dall’utente daranno vita a molti nuovi tipi di gioco. Inoltre, il primo aggiornamento della stagione porterà con sé ulteriori contenuti di Battlefield Portal, tra cui opzioni di spazio di gioco extra-piccole per consentire intense esperienze ravvicinate, oltre a cinque armi classiche di Battlefield 3, Battlefield Bad Company 2 e Battlefield 1942.

Battlefield 2042

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi