Game Experience
LIVE

Battlefield 2042 riceve l’aggiornamento 3.1, ecco le novità

Molti bug sono stati corretti

DICE ha pubblicato un nuovo aggiornamento per Battlefield 2042. Si tratta della patch 3.1, e sarà l’ultimo aggiornamento previsto per quest’anno. L’aggiornamento è disponibile da ora, ecco le note della patch:

Generale

  • Ora i giocatori che non sono leader del gruppo possono annullare mentre aspettano in coda Xbox – Ora è possibile attivare/disattivare il Cross-Play nel menu Opzioni su Xbox
  • Ora le impostazioni di ordinamento verranno ricordate correttamente quando si ricarica il browser di un server di Battlefield Portal
  • Risolto un problema per cui a volte, dopo essersi uniti a un server, le attrezzature risultavano vuote nella schermata di rientro, impedendo così la selezione delle armi
  • Sono stati apportati dei miglioramenti affinché la mira assistita sia più affidabile durante le sessioni di gioco su console
  • La portata utile e la salute complessiva del Ranger sono state ridotte

Audio

  • Apportate varie modifiche all’esperienza audio complessiva per migliorare chiarezza, distanza e percezione direzionale del suono
  • Risolto un problema per cui i soldati non sempre riproducevano certi passi al chiuso

Armi

  • Rimosso il rimbalzo dai lanciagranate sottocanna quando si spara da breve distanza
  • Ora le Granate antiuomo da 40 mm danneggiano correttamente veicoli
  • Correzione di alcune armi che mostravano un conteggio delle munizioni errato con specifici caricatori
  • Animazione di ricarica dei fucili a otturatore scorrevole DXR-1 e NTW-50 rallentata di 0,2 secondi
  • Regolati i valori di dispersione per gran parte delle armi, cosa che riduce più rapidamente la dispersione dei colpi quando si spara con un tocco o durante brevi raffiche.
  • Regolati gli aumenti di dispersione per gran parte delle armi. Ora le armi impiegano un po’ di tempo a diventare eccessivamente imprecise nel fuoco continuato
  • Regolati i valori del rinculo per impedire rinculi troppo accentuati di AK24, LCMG, PKP-BP, SFAR-M GL e PP-29
  • Migliorata la precisione del fuoco non mirato per tutti i mitra, in modo da distinguerli meglio dalle altre tipologie di armi automatiche
  • Ridotti il rinculo e la dispersione della mitragliatrice leggera per migliorare le prestazioni nel fuoco continuato
  • Nuovi miglioramenti al controllo del rinculo per tutte le armi, e in particolare le armi automatiche.
  • Affidabilità e danni a corto raggio dell’MCS-880 aumentati quando si usano proiettili a pallettoni o proiettili a dardi
  • Risolto un bug che consentiva ai proiettili di venire sparati al di sotto del mirino del giocatore con l’SFAR-M GL e il K30

Veicoli

  • Risolto un bug per cui a volte le armi dei veicoli non infliggevano danni esplosivi in caso di colpo diretto
  • Stiamo riducendo l’efficacia del cannone da 30 mm dei veicoli terrestri contro la fanteria. Ora si surriscalda più velocemente, ha una cadenza di fuoco e danni esplosivi leggermente ridotti e una riduzione del danno che aumenta con la distanza: Cadenza di fuoco 350 – > 330, Surriscaldamento per proiettile 0,13 -> 0,14, Riduzione surriscaldamento al secondo 0,5 – > 0,475, Danni esplosivi 20 > 18.
  • LCAA Hovercraft – Lanciagranate GPL da 40 mm: Danni esplosivi ridotti da 55 a 35
  • Ora l’angolo di fuoco verso l’alto del Pod da 40 mm è più facile da usare
  • EBAA Wildcat – Cannone da 57 mm: Rimossa dispersione, Munizioni da 12 -> 8, Danni da impatto 85 > 75, Danni esplosivi 70 > 35

Gadget

Granata a frammentazione

  • Tempo necessario per detonare una granata a frammentazione aumentato da 1,1 a 1,4 dopo il primo rimbalzo su una superficie dura
  • Danni maggiori delle granate a frammentazione in tutte le modalità di gioco: infliggono 120 danni e garantiscono un’uccisione anche contro i giocatori corazzati
  • Quantità massima di granate a frammentazione e incendiarie equipaggiabili ridotta da 2 a 1

Sensore di prossimità

  • Raggio di individuazione ridotto da 30 a 20 metri
  • Ridotti i tempi di funzionamento da 30 a 14 secondi
  • Ridotta la quantità di sensori di prossimità che un giocatore può portare e dispiegare da 2 a 1

Battlefield – Hazard Zone

  • Risolto un problema che faceva sì che il LATV4 Recon delle forze di occupazione comparisse nel momento sbagliato o non comparisse affatto

Sfondamento

  • Caleidoscopio – L’obiettivo di cattura del tetto è stato rimosso. Ora ci sono due obiettivi di cattura in basso in BT grande e uno in basso in BT piccolo
  • Orbitale – L’obiettivo di cattura del tetto è stato rimosso. Ora c’è un singolo obiettivo di cattura in basso in BT grande e BT piccolo
  • Clessidra – L’obiettivo di cattura del tetto è stato rimosso. Ora c’è un singolo obiettivo di cattura in basso in BT grande e BT piccolo. Risolto anche un problema a causa del quale i giocatori rientravano in gioco fuori dai confini della mappa

Soldato

  • Miglioramenti allo scontro con gli oggetti quando si cammina all’indietro in posizione prona
  • Risolto un problema raro che impediva di diventare invisibili quando si rientrava in campo presso un veicolo integro/distrutto
Fonte: EA

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi