Game Experience
LIVE

Battlefield 2042: la beta in un video confronto su PS5, Xbox Series X|S e PC

I risultati sono molto buoni su tutte le piattaforme.

In queste ore Electronic Arts e DICE hanno rilasciato la nuova Open Beta di Battlefield 2042, con il web che di conseguenza si è letteralmente riempito di alcuni video confronti dedicati alle varie versioni del nuovo capitolo della serie che, lo ricordiamo, sarà rilasciato tra poco più di un mese.

Questi video confronto sono stati pubblicati come sempre dal noto e puntuale El Analista de Bits, che con il primo filmato si è premurato di confrontare le verisioni PlayStation 5, Xbox Series X, Xbox Series S ed infine PC.

Stando a questo confronto quindi il gioco raggiunge su PS5 una risoluzione dinamica di 2160p, il tutto con i 60 fps stabili, mentre invece su Xbox Series S raggiunge una risoluzione massima di 1440p, sempre con i 60 fps, mentre infine su Xbox Series X offre una risoluzione dinamica di 2160p con i 60 fps.

Il video confronto specifica che trattandosi di una beta la versione finale di Battlefield 2042 potrebbe subire dei cambiamenti. Fatta questa doverosa premessa questi sono i dati segnalati:

  • La versione PC gira ad Ultra con un RTX 3080.
  • PS5 ha una risoluzione media (di poco) superiore a quella di Xbox Series X.
  • Il PC ha una distanza visiva maggiore, anche se con scarso vantaggio. PS5 e Series X sembrano godere delle stesse impostazione in questa funzione. Su Seris S invece è leggermente inferiore.
  • La serie S ha una qualità delle texture leggermente inferiore, ma comunque di buon livello. Su PC le texture sono in qualche modo superiori, mentre invece su PS5 ed Xbox SeriesX sono invece praticamente identiche.
  • A differenza di Battlefield V, la versione PC di Battlefield 2042 non ha il ray tracing per quanto riguarda i riflessi.
  • Alcuni riflessi su PS5 e PC hanno problemi ad essere visualizzati correttamente. In ogni caso, i riflessi su Xbox Series S/X hanno una qualità superiore rispetto a PS5.
  • Il terreno a volte è realizzato in maniera differente su Series X.
  • Il framerate ha lievi cali nelle 3 console, ma sono un po’ più abbondanti su PS5.
  • C’è meno fogliame su Series S. Le altre versioni sembrano utilizzare una quantità di vegetazione molto simile, ma essendo distribuita diversamente è difficile trarre conclusioni.

Eccovi il video confronto di cui vi abbiamo appena parlato, buona visione:

Cliccate qui per avere tutte le informazioni sull’imminente Open Beta di Battlefield 2042.

Vi ricordiamo infine che Battlefield 2042 sarà disponibile in tutto il Mondo dal 19 Novembre 2021 su PlayStation 4, PlayStation 5, le console della famiglia Xbox One, le nuove Xbox Series X e Series S ed infine l’ovvio PC, mentre invece l’accesso anticipato è fissato al 13 dello stesso mese.

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi