PC

Battlefield 1: Nuovi DLC disponibili a partire dal 1° dicembre

EA ha annunciato che i nuovi contenuti dedicati a Battlefield 1 saranno disponibili in due ondate rispettivamente 11 Dicembre e Gennaio 2018.

La prima tranche di Turning Tides ci porterà a rivivere l’assalto alla penisola di Gallipoli del 1915 ad opera delle forze inglesi. Battlefield 1 torna così nuovamente a portare i giocatori al centro di scontri bellici che hanno segnato gli eventi della Grande Guerra. Si aggiungeranno due mappe Cape Helles e Achi Baba, sei nuovi tipi di arma, 2 nuove armi da mischia e una nuova classe. La seconda parte arriverà a Gennaio 2018 e sarà ambientata nel mare del nord e porterà con se altre due nuove mappe Zeebrugge e Heligoland Blight.

Per coloro che non la conoscessero, la campagna di Gallipoli, fu una campagna militare intrapresa nella penisola di Gallipoli dagli Alleati nel corso della prima guerra mondiale per facilitare alla Royal Navy e alla Marine nationale il forzamento dello stretto dei Dardanelli al fine di occupare Costantinopoli, costringere l’Impero ottomano a uscire dal conflitto e ristabilire le comunicazioni con l’Impero russo attraverso il Mar Nero.

Ricordiamo che come già successo in passato e con i precedenti DLC i possessori del season pass avranno la possibilità di godersi i contenuti con due settimane di anticipo rispetto ai loro colleghi sforniti.  Ricordiamo inoltre che chi avesse voglia di entrare nell’universo di Battlefield 1, il titolo è stato annunciato come scontato durante il Black Friday.