Game Experience
LIVE

Babylon’s Fall, il live service di Square Enix verrà chiuso

Square Enix ha comunicato ufficialmente che dal prossimo anno i server di Babylon’s Fall saranno spenti e gli aggiornamenti cancellati sin da subito

A sei mesi circa dal lancio è stato annunciato che Babylon’s Fall non sarà più online. Babylon’s Fall nasce come gioco live service sviluppato da PlatinumGames e distribuito da Square Enix.

I futuri aggiornamenti del gioco sono stati cancellati e i server di Babylon’s Fall si spegneranno il 28 febbraio del prossimo anno.

Babylon’s Fall è stato lanciato solo a marzo di quest’anno, ma ha faticato ad attirare giocatori sin dall’inizio. Così Square Enix ha confermato di mettere fine al gioco, specificando che a novembre sarà disponibile l’ultima stagione.

I futuri aggiornamenti del gioco sono stati cancellati e i server di Babylon’s Fall si spegneranno il 28 febbraio del prossimo anno.

Qui di seguito il comunicato di Square Enix sul sito ufficiale di Babylon’s Fall:

Con il desiderio di fornire un’esperienza online multiplayer esaltante abbiamo rilasciato Babylon’s Fall, un action RPG, ambientato in un mondo fantasy. Come live service abbiamo continuato a svilupparlo e ad aggiornarlo sin dal lancio avvenuto il 3 marzo 2022. E’ quindi con profondo dispiacere però che vi informiamo della fine del live service, stabilita per il 27 febbraio 2023.

Ne consegue che cancelleremo gli aggiornamenti più pesanti programmati. Invece come già pianificato la Stagione 2 resterà attiva fino al 29 novembre 22, dopo di che la stagione finale, comincerà dal giorno successivo. Durante la stagione finale potrete guadagnare i reward ottenuti durante la stagione 2.

Per esprime la nostra gratitudine a tutti i giocatori, stiamo pianificando di implementare quanti più eventi e iniziative possibile fino alla fine del servizio.

Ricordiamo che Babylon’s Fall è un action role-playing game sviluppato da Platinum Games e pubblicato da Square Enix. Il gioco è stato pubblicato per Microsoft Windows, PlayStation 4 e PlayStation 5 il 3 marzo 2022.

il trailer di Babylon’s Fall, su Playstation e PC

Già al lancio il gioco ha avuto una difficile partenza con meno di 1000 giocatori online nel mondo (fino ad arrivare ad un singolo giocatore, ottenendo così un record negativo mai raggiunto prima) ed è stato criticato per il modello di monetizzazione, per la pianificazione del servizio e per il prezzo alto di vendita. Gli sviluppatori speravano che attraverso continui aggiornamenti Babylon’s Fall potesse cambiare passo, ma il numero di giocatori attivi è continuato a scendere.

il trailer di lancio di Babylon’s Fall
Babylon’s Fall
Una artwork di Babylon’s Fall

Fonte: Eurogamer.net

Articoli correlati

Condividi