Nella giornata odierna AMD ha annunciato l’espansione della sua famiglia di prodotti embedded per i processori informatici con il nuovo AMD Ryzen Embedded R1000 SoC, la nuova unità di elaborazione accelerata ad alte prestazioni (APU) che alimenterà il nuovo Atari VCS!

Il nuovissimo chip integrato Ryzen di AMD sarà più veloce, più performante e più efficiente, permettendo all’Atari VCS di vantare un’architettura dotata di una potenza eccelsa e una soluzione termica innovativa. Il nuovo processore include Ethernet integrato, supporto video 4K nativo con HDCP moderno e un frame buffer che supporta completamente il video DRM (Netflix, HBO, ecc.).

“Con l’AMD Ryzen Embedded R1000 che alimenta l’Atari VCS, possiamo supportare i contenuti a 4K 60fps HDR che gli utenti si aspettano da un sistema di gioco e intrattenimento moderno e sicuro”, ha affermato Michael Arzt, COO di Atari Connected Devices. “Il nuovo SoC Ryzen embedded di AMD contribuirà anche a proteggere l’ambiente e i contenuti del VCS, poiché supportiamo un modello di accesso aperto senza precedenti che consente alla comunità altamente creativa di Atari di installare qualsiasi altro sistema operativo affiancati all’Atari OS.”

L’Atari VCS è un nuovo dispositivo di gioco completamente moderno (non una “retro-box” o emulatore) che dispone di un sistema operativo basato su Linux unico in grado di riprodurre i nuovi videogiochi popolari e intrattenimento in streaming. Come un omaggio alle sue radici, l’Atari Vault® sarà dotato di una collezione di oltre 100 classici arcade che renderanno omaggio a titoli come Asteroids®, Centipede®, breakout®, Missile Command® e Yars ‘ Revenge®. I fan potranno accedere e scaricare giochi e contenuti aggiuntivi attraverso lo Store Atari VCS collegato.

Commenti