NOTIZIE

Assassin’s Creed Origins: la GTX 1080 Ti è la migliore scheda video con cui giocare

Ubisoft ritorna quest’anno con un prequel del famosissimo franchise di Assassin’s Creed. Origins è ambientato ai tempi dell’Antico Egitto dove ebbe inizio l’attività degli assassini. Il protagonista di questa avventura è Bayek, un Medjay che vuole battersi contro i sobrusi del popolo. Il gameplay rimane fedele alla tradizione e propone le meccaniche tipiche di un open-world action.

Per quanto riguarda la versione PC del gioco, sono state messe a confronto diverse GPU che operano alle risoluzioni 1080p, 1440p e 4K. La scheda Asus nVidia GeForce GTX 1080 Ti è riuscita a classificarsi in prima posizione in tutti e tre i casi. Hanno sorpreso invece le schede AMD RX Vega 64 e 56 che hanno superato la GTX 1070 in termini di fps alle due risoluzioni più alte.

In ogni caso l’hardware minimo con cui giocare a questo titolo è la Sapphire RX 470 che è riuscita a superaree i 30 fps durante i test.

Assassin’s Creed Origins è disponibile ora su Xbox One, PlayStation 4 e PC.

Per restare aggiornati su ogni novità del mondo videoludico e non, continuate a seguire il sito web di Game-eXperience e i nostri canali social.

assassin's creed origins pc benchmarks 1080p

assassin's creed origins pc benchmarks 1440p

assassin's creed origins pc benchmarks 4k