MOBILE

Assassin’s Creed Liberation potrebbe arrivare su iOS e Android

Assassin’s Creed Liberation arriverà su iOS e Android se vogliamo prendere per vero un leak spuntato nelle scorse ore su Reddit. La fonte si è voluta tenere anonima, dunque non si ha avuto la possibilità di cercare più nel dettaglio e verificare se sia una fonte affidabile o meno. Ad ogni modo prendete sempre tutto con le pinze.

Assassin’s Creed Liberation vede la vita nel 2012 proprio sulla sfortunata portatile Sony PlayStation Vita, per poi essere riproposto in una versione rimasterizzata su PS4, Xbox One e PC con la versione HD del gioco. La trama racconta la storia di Aveline de Grandpré, un’assassina che ha visto i natali durante la seconda metà del diciottesimo secolo a New Orleans.

Assassin's Creed Liberation

La fonte anonima riporta che: ” la versione mobile di Assassin’s Creed Liberation richiederà un dispositivo con almeno 2GB di RAM e offrirà un comparto tecnico migliorato rispetto alla precedente remaster. Il gioco supporterà i controller via Bluetooth ed è possibile l’arrivo di altri episodi della saga su mobile, ma quest’ultima è solo una mia supposizione personale!”.

Insomma, se il leak si rivelasse vero, Ubisoft sarebbe sempre più interessata ad entrare di prepotenza nel mercato mobile che ricordiamo essere quello che muove più soldi all’interno dell’industria videoludica ed è anche la fetta maggiore di giocatori. Con gli ultimi smartphone in commercio abbiamo sempre di più a disposizione dispositivi con una potenza pari (se non superiore) a molte console portatili del passato e sfruttarli potrebbe essere una buona strategia di marketing.

assassin's creed liberation

Intanto parlando proprio di Ubisoft, a questo link potete ricorrere tutta la storia della software francese dal 1984 ad oggi dove ha riempito le case di diversi appassionati con titoli che sono rimasti nella memoria dei più. Indimenticabili Rayman e Driver, eterni i primi Assassin’s Creed e tanto ancora. Vi auguriamo una buona lettura a tutti voi!