Game Experience
LIVE

ARK 2 durante Xbox & Bethesda Showcase: spuntano degli indizi

Il gioco potrebbe tornare a mostrarsi dopo molto tempo

Ark 2 è l’atteso seguito del survival shooter infarcito di dinosauri, Ark: Survival Evolved, che soprattutto su PC ha conosciuto una grandissima fama negli anni passati. Per il secondo capitolo è noto che l’attore Vin Diesel è coinvolto in veste di produttore, ma a parte quanto rivelato al tempo dell’annuncio le notizie fino a oggi sono state pressoché inesistenti, e i fan si chiedono che fine abbia fatto il progetto e se tutto proceda bene. Ebbene, stando ad alcuni indizi recentemente spuntati in rete, pare che potremo sentir nuovamente parlare del gioco molto presto.

Ark 2 potrebbe infatti mostrarsi durante l’Xbox & Bethesda Showcase 2022:

Proprio l’evento organizzato da Microsoft per il prossimo 12 giugno 2022 potrebbe mostrare qualcosa di nuovo del gioco. La ragione? Quel medesimo giorno sarà rilasciata una nuova mappa, Fjordur, per il primo gioco. Sembrerà un fatto da poco, ma in anni di permanenza sul mercato si tratterà della prima volta in cui un nuovo contenuto verrà rilasciato la domenica, e il fatto che proprio quella domenica sia in programma lo showcase puzza troppo per sembrare una semplice e fortuita coincidenza.

L’ipotesi trova forza in alcune parole che Aaron Greenberg, di Microsoft, pronunciò nel dicembre del 2020: “Siamo entusiasti di lavorare con Studios Wildcard per portare Ark 2 con Vin Diesel esclusivamente su Xbox Series X|S”. Una natura esclusiva del titolo spiegherebbe senza problemi perché la presentazione dovrebbe avvenire proprio durante un evento del colosso di Redmond. Il rumor è stato condiviso anche dalla nota pagina Twitter Idle Sloth. Di Ark 2 non si sentiva parlare più fin dall’annuncio nel 2020.

Come sempre, mancando tutte queste ipotesi di una componente fondamentale, ovvero l’ufficialità, v’invitiamo a frenare gli entusiasmi poiché tutto ciò potrebbe rivelarsi vero come anche falso. Ancor più dal momento che neppure si tratta di leak o anticipazioni, ma di una teoria sorta spontanea nel web. Tra un paio di settimane, tuttavia, scopriremo finalmente la verità una volta per tutte.

Il primo Ark: Survival Evolved è un titolo che è stato capace di vendere molto, e di crearsi una nutrita comunità di giocatori ancora decisamente attiva. Un gioco ricco di contenuti e lungamente supportato, debolissimo purtroppo (ragione per cui io lo mollai, ndr) di una pessima ottimizzazione, una buona mole di bug e crash e una tendenza del team di sviluppo troppo “riempitiva” e poco “correttiva” – ricordo di essermi lamentato più volte per la loro apparente preferenza nell’aggiungere dinosauri al gioco piuttosto che affrontare i problemi, alcuni totalmente invalidanti. Mi auguro il supporto di Microsoft risulti utile a permettergli di realizzare le loro valide idee per il secondo capitolo risparmiandoci però tutte queste piaghe tecniche che affliggono il primo titolo.

Ark
Fonte: Reddit

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi