Respawn Entertainment ha dichiarato che comincerà a bannare quei giocatori che entrano nelle partite online di Apex Legends senza però partecipare.

Questi particolari giocatori, infatti, sfruttano i loro compagni di squadra per poter sopravvivere a lungo nel corso del match, al fine poi di guadagnare comunque i punti esperienza alla fine della partita.

Così, secondo quanto dichiarato dagli sviluppatori via Reddit, arriveranno presto delle ondate di ban temporanei per questi fastidiosi giocatori, anche perché i dati e il feedback ricevuto dalla situazione sembra essere effettivamente preoccupante.

Il team di Respawn ha comunque voluto essere magnanimo e annunciare prima la cosa, in modo da offrire a questi utenti la possibilità di cambiare il loro atteggiamento in anticipo, prima di ricevere un eventuale ban.

Comunque sia, all’interno di questa dichiarazione, gli sviluppatori hanno anche rivelato l’arrivo di alcuni miglioramenti alle hitbox dei personaggi, come anche tanti altri miglioramenti generali dell’esperienza di gioco.

Ricordiamo che Apex Legends è disponibile gratuitamente come free-to-play per le piattaforme PC Microsoft Windows, PlayStation 4 e Xbox One, con supporto alle console di metà generazione PlayStation 4 Pro e Xbox One X.

Cosa ne pensate? Sapete che gli sviluppatori stanno esplorando nuove modalità di gioco da inserire nel titolo?

Commenti