Anthem: Il titolo sarà molto più grande di quanto visto in Destiny

Le ambizioni di BioWare sembrano essere decisamente molto elevate!

Presentato ufficialmente durante la conferenza Microsoft dello scorso anno, Anthem ha centrato subito l’obiettivo ricevendo un’accoglienza molto entusiasta da parte del pubblico, sia per l’imponente aspetto grafico, sia per quanto riguarda la tipologia di gioco.

In attesa di avere ulteriori dettagli che arriveranno sicuramente durante l’E3 di quest’anno, ma probabilmente anche qualche mese prima, il forum di Reddit ha rappresentato in questi mesi di sviluppo il luogo perfetto per avere maggiori informazioni sul progetto BioWare.

Grazie a quanto condiviso dal technical design director di Anthem, Brenon Holmes, sono stati condivisi alcuni dettagli riguardo al gioco che vi andiamo ad elencar di seguito in ordine cronologico.

  • – I lavori sul gioco sono iniziati subito dopo Mass Effect 3, uscito nel lontano 2012. La decisione è stata presa dalla stessa Electronic Arts che voleva il team autore dell’eccellente trilogia cimentarsi con qualcosa di nuovo.
  • Il mondo di Anthem sarà molto più grande di quanto visto in Destiny. A conferma di ciò vi basti pensare che per mantenere una qualità tecnica eccelsa come quella mostrata sono stati inseriti dei caricamenti tra una zona e l’altra dato che le dimensioni del gioco sono veramente fuori scala.
  • – Prima del prossimo E3 verrà pubblicato del nuovo materiale relativo al gioco.
    – Cercando di indicare una tipologia di gioco, Holmes ha detto che lo definirebbe come un tutolo del genere “science fantasy“ ma molto vicino a tipologie di prodotto come Star Wars ed il Marvel Universe.

Insomma pare che il gioco stia crescendo moltissimo e stia venendo su molto molto bene, in attesa di avere maggiori informazioni vi ricordiamo che Anthem è previsto per la fine del 2018 su PlayStation 4, Xbox One e PC ma vedrà una fase di beta i prossimi mesi, salvo complicazioni dell’ultimo minuto.

Commenti