Anthem è sempre più vicino al lancio e, come probabilmente saprete, a breve, 25 gennaio, sarà rilasciata una demo accessibile a tutti coloro che hanno fatto il pre-acquisto e agli iscritti al servizio EA/Origin Access; gli altri utenti dovranno pazientare invece fino al 1 febbraio.

Michael Gamble, executive producer del titolo, ha spiegato con un tweet perché BioWare ha scelto di far provare il suo gioco prima del lancio.

“Mi è stato chiesto perché stiamo preparando una demo aperta per Anthem. Il motivo è il seguente: i vostri soldi sono duramente guadagnati. I giochi sono un investimento. Pensiamo sia giusto che possiate provare prima di acquistare. La campagna di Anthem si fonda completamente sulla trasparenza, riteniamo che sia un gioco bello da vedere ma impressionante da giocare”.

A chi ha supposto che la preparazione della demo non abbia richiesto un grande sforzo ha quindi risposto: “Non è vero. Le demo richiedono molto tempo e sforzi aggiuntivi. Un giorno in cui avrò del tempo a disposizione vi spiegherò perché”.

Acquista su Amazon.it

Commenti