NOTIZIE

Anthem: BioWare pensa come introdurre le microtransazioni nel gioco

Uno degli argomenti che ha acceso particolarmente il dibattito in queste settimane sul web sono le microtransazioni e casse premio, da alcuni videogiocatori ritenute vero e proprio gioco d’azzardo, mentre altri utenti le accettano con più tolleranza.

Ebbene in queste ore è tornato sul tema il creative director di AnthemBrenon Holmes, che ha rivelato come in BioWare stiano discutendo per capire come implementare le microtransazioni nel gioco senza far risultare il tutto scorretto nei confronti degli utenti.

“Vi ascoltiamo. Ne stiamo parlando un bel po’ in questo periodo. Non posso dirvi molto, ma è una discussione che sta andando avanti.
E, se può aiutare, siamo anche noi giocatori. Una buona parte del team condivide il vostro punto di vista riguardo alla monetizzazione… Quindi la vostra prospettiva è rappresentata [all’interno del team di sviluppo]”.

Vi ricordiamo infine che Anthem sarà acquistabile durante il 2018 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Per restare aggiornati su ogni novità del mondo videoludico e non, continuate a seguire il sito web di Game-eXperience e i nostri canali social.