NINTENDO

Among Us: vendute 3,2 milioni di copie su Nintendo Switch, secondo SuperData

Il gioco ha conquistato il pubblico di Switch!

Among Us ha conquistato anche gli utenti Nintendo Switch, confermando ancora una volta di essere ormai un fenomeno culturale.

SuperData, noto portale online di analisti, ha rivelato infatti un dato piuttosto impressionante: il gioco ha venduto 3,2 milioni di copie nel mese di dicembre 2020 sulla console ibrida della grande N.

Ricordiamo che Among Us è stato rilasciato a metà dicembre su Nintendo Switch, versione questa che secondo il sito citato poco sopra è riuscita ad imporsi come quella che ha generato i maggiori ricavi per InnerSloth, cosa che dipende anche da un semplice fattore: la maggioranza dell’utenza è su smartphone dove il titolo è gratuito, con microtransazioni.

Ovviamente tenete bene a mente che questi dati non sono ufficiali, ma frutto di un report di SuperData.

Among Us fu lanciato, senza incontrare nessun particolare clamore, nel 2018, finendo ben presto nella catasta di quei giochi usciti e subito dimenticati. Incredibilmente, però, a circa metà dell’attuale 2020 il gioco è risorto dalle sue ceneri ed è schizzato verso le stelle a forza di velocità, diventando la base per molti fortunatissimi meme su Instagram.

Il gioco, tutt’ora, è afflitto da diversi problemi di cheating, quasi un male inevitabile nei giochi di grande successo. Un male che gli sviluppatori sperano di risolvere con una nuova onrdata di ban cominciata a inizio settimana. Basterà a risolvere il problema? Io resto scettico, ma ciò non significa che non debbano provarci.

E voi, che ne pensate di Among Us? Siete fan del gioco, o l’apprezzate prevalentemente per i meme e tutto ciò che ne è derivato? Diteci la vostra, sparate i vostri meme, mostrateci le vostre clip, il tutto nell’apposito spazio dedicato ai commenti.

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-experience.it è qui per voi!