Game Experience
LIVE

Amazon Prime Gaming: annunciati i giochi di Gennaio 2022

Tra i giochi di questo mese troviamo Star Wars Jedi: Fallen Order!

Amazon ha appena annunciato i giochi gratuiti che verranno aggiunti nel corso del mese di Gennaio 2022 per tutti gli abbonati ad Amazon Prime Gaming. E tra i nuovi giochi in arrivo nel servizio in abbonamento del celebre retailer online non possiamo che citare Star Wars Jedi: Fallen Order.

Inoltre è interessante sottolineare come sia stato confermato il leak che vi abbiamo prontamente riportato nei giorni scorsi. Per riscattare i giochi cliccate qui in basse nell’articolo sul campo “Fonte“.
Qui di seguito trovate la lista completa di tutti i giochi che andranno ad arricchire il servizio :

  • Star Wars Jedi: Fallen Order (fino al 2 febbraio, su EA Origin)
  • Total War Warhammer (fino al 1° febbraio, su Epic Games Store)
  • World War Z: Aftermath (fino al 7 febbraio, su Epic Games Store)
  • Fahrenheit: Indigo Prophecy Remastered (fino al 1° febbraio su Amazon App)
  • WRC 7 FIA World Rally Championship (fino al 1° febbraio su Amazon App)
  • Abadon Ship (fino al 1° febbraio su Amazon App)
  • Paper Beast – Folded Edition (fino al 1° febbraio su Amazon App)
  • In Other Waters (fino al 1° febbraio su Amazon App)
  • Two Point Hospital (fino al 1° febbraio su Amazon App)

Per chi non lo conoscesse, Star Wars Jedi: Fallen Order catapulta i giocatori in una nuova avventura galattica, un gioco d’azione e d’avventura in terza persona sviluppato da Respawn Entertainment. La storia vede un giovane Padawan abbandonato intento a completare l’addestramento, sviluppare nuove potenti abilità della Forza e padroneggiare l’arte della spada laser… senza farsi sopraffare dall’Impero.

Vi ricordiamo che i giochi di questo mese di Amazon Prime Gaming potete riscattarli fino ai primi giorni di Febbraio 2022.

Fonte: Sto Ufficiale

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi