Da un po’ di giorni a questa parte in rete ancora infuria la delusione dei fan di Alien riguardo l’annuncio ufficiale di Alien: Blackout, titolo per dispositivi mobile di FoxNext Games, D3 Go! e Rival Games in arrivo sui dispositivi iOS e Android, oltre a quello di un nuovo sparatutto MMO sempre legato al celebre Xenomorfo.

Ebbene in queste ore il vicepresidente per lo sviluppo esterno di FoxNext, TQ Jefferson, ha gettato benzina sul fuoco nel corso di un’intervista con Variety, rivelando che Alien Isolation 2 non è attualmente in fase di sviluppo.

Ovviamente in futuro le cose potrebbero cambiare, ma al momento questa è la dura realtà che i fan di Alien devono accettare.

Eccovi alcune dichiarazioni dell’uomo:

Ci sono molte storie che possiamo raccontare nel franchise. Possiamo raccontare più storie su Amanda Ripley senza che sia un gioco della serie Isolation. Proprio in tal senso Isolation 2 non è attualmente in fase di sviluppo. Posso vedere alcune persone creare una connessione tra “Diablo” e questo gioco, ma penso che ci siano differenze. Diablo è focalizzato sul free-to-play e il mobile, il nostro gioco è un gioco mobile premium in cui paghi un prezzo e ottieni tutto il titolo“.

Vi ricordiamo infine che Alien: Blackout sarà disponibile su iOS e Android dal 24 gennaio 2019.

Commenti