Direttamente dalla compagnia di Microsoft, arriva la conferma ufficiale: non ci saranno microtransazioni in Age of Empires 4.

Nel videogioco strategico in tempo reale non saranno quindi presenti alcun tipo di acquisti, oltre alle espansioni confezionate che sono previste dopo il lancio.

E’ stato proprio il creative director Adam Isgreen a spiegare che le microtransazioni non si adattano molto bene a uno strategico in tempo reale come quello in questione, anche se in futuro verranno pubblicati comunque dei DLC.

Lo sviluppatore ha anche rivelato che è stato aperto da Microsoft un nuovo team dirigente dedicato alla produzione e organizzazione del brand di Age of Empires, chiamato World’s Edge (probabilmente è lo stesso che da mesi sembrava chiamarsi Age of Empires Team).

Cosa ne pensate? Siete interessati al ritorno della storica serie nata con Ensemble Studios?

Acquista su Amazon.it

    Iscrivetevi alla community Telegram https://t.me/Xbox_Italia_Community

    Commenti