Game Experience
LIVE

Adriana Chechik si è rotta due vertebre in un incidente al TwitchCon 2022

L'ex attrice hard è rimasta coinvolta in un brutto incidente.

A volte la vita può riservare delle sorprese decisamente poco positive quando meno ce lo si aspetta, con Adriana Chechik, ex attrice hard, che ha dovuto affrontare un momento decisamente poco positivo proprio in queste ore, rompendosi addirittura due vertebre in un incidente.

Adriana Chechik è rimasta coinvolta in un brutto incidente all’evento di Twitch

Difatti Chechik è rimasta coinvolta in un brutto incidente nel corso della TwitchCon 2022, rompendosi due vertebre che l’hanno costretta a subire un’operazione d’urgenza. Quindi l’ex attrice, che ora sta vivendo una nuova fase professionale vestendo i panni di streamer anche sulla nota piattaforma viola di Amazon (Twitch), ha partecipato ad un’attività che chiedeva di effettuare un salto nella spugna, peccato che non tutto sia andato per il verso giusto.

Questo perché stando alle prime testimonianze che stanno finendo in rete proprio in queste ore, quando Adriana Chechik si è tuffata nella vasca questa non fosse stata preparata correttamente dallo staff, facendo sì che la streamer sbattesse violentemente la schiena sul cemento sottostante, fratturandosi in modo grave le due vertebre.

Detto questo, la donna è stata prontamente soccorsa dai medici presenti al TwitchCon, che l’hanno poi trasferita immediatamente in un ospedale nelle vicinanze così da effettuare l’operazione d’urgenza per salvarle la vita.

Qui di seguito trovate il messaggio condiviso da Adriana Chechik direttamente sul proprio canale Twitch, che ora pare stare fortunatamente bene:

“Mi sono rotta la schiena in due punti e sto per sottopormi a un intervento chirurgico in cui mi inseriranno un supporto metallico. Vi prego di farmi sentire il vostro supporto. Piove sempre sul bagnato e in questo momento sento decisamente la pioggia su di me.”

Adriana Chechik
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi