Game Experience
LIVE

5 film con Tom Holland tratti dai videogame – Speciale

Tom Holland è stato, fin dai primi anni della sua comparsa nei panni dello Spiderman di quartiere, un beniamino dei patiti dell’MCU e in generale del mondo del cinema. Il carismatico attore dal viso pulito e dai modi genuini oltre a dare prova della sua bravura e correttezza nella vita di tutti i giorni e sul set, è anche un buon appassionato di videogiochi – passione che ha recentemente rispolverato proprio in occasione del film di Uncharted in cui è protagonista. Ma che altri film tratti da videogiochi aspira a fare, il nostro buon Holland? Scopritelo con noi in questo speciale sui 5 film tratti da videogame con protagonista Tom Holland!

Tom Holland e l’eredità di Uncharted (direttamente da un videogame)

uncharted-videogame-tom-holland-nathan-drake
Non più tanto una supposizione quanto una realtà, il film di Uncharted è già disponibile per la visione su CHILI e riprende pressochè totalmente la storia di origine del buon Nathan Drake, traendo a piene mani dalla trama dei videogiochi (quattro titoli più due spin-off) sviluppati da Naughty Dog in esclusiva per Sony PlayStation. Tom Holland quindi si assesta come un Drake più giovane e scanzonato, un atletico e istrionico ladro di tesori dalla battuta sempre pronta, accompagnato da Mark Wahlberg nei panni del suo amico-agente Victor “Sully” Sullivan alla ricerca dell’inestimabile e ambitissimo tesoro di Magellano. Un film che ha fatto la felicità del giovane attore, che intervistato ha dichiarato di aver realizzato “il suo” Indiana Jones.

Spider-man: No Way Home

Spider-Man

Non avevamo dubbi che Spider-man giocasse a Spider-man su console, se probabilmente non l’ha già fatto (o lui o Deadpool – ma questa è solo per appassionati) negli infiniti universi narrativi di casa Marvel. Non è quindi una novità che Tom Holland, di nuovo in azione al cinema con Spider-Man: No Way Home, sia uno spassionato giocatore di Marvel’s Spider-Man di Insomniac Games che tra l’altro, come da lui stesso ammesso, è stato fonte d’ispirazione per la nuova pellicola dedicata all’iconico supereroe. Sony difatti, quatta quatta, gli ha inviato una PlayStation 5 durante le riprese, con la quale il giovane Holland ha potuto ammazzare i tempi morti ed un sacco di nemici, rimanendo naturalmente molto colpito dal titolo di Insomniac che si conferma come una buona origine per i film del nostro spider-amico.

Jak & Dexter, un Tom Holland dai capelli verdi

jack-e-dexter-tom-holland
Non pago della riuscitissima e ardua impresa compiuta con Uncharted, Tom Holland ha proposto un altro film a mamma Playstation. “Mi piacerebbe realizzare un film di Jak & Dexter, ed io vestirei i panni di Jak“, ha confessato Holland in un’intervista. Aggiungendo poi: “Lo farei realizzare ad A24, così da renderlo molto strano e oscuro“. Un’idea assolutamente originale e particolare, che potrebbe venire realizzata. La voglia di Tom Holland di continuare a lavorare con Playstation di sicuro non manca, e la possibilità di creare altri film da IP storiche potrebbe portare a novità importanti in futuro.

Assassin’s Creed Valhalla: L’alba del Ragnarok

Assassin’s Creed

E non finisce qui. Oltre a essere un ottimo ballerino e un amante dell’azione, Tom Holland ha molti altri talenti: uno in particolare è l’essere fisicamente prestante, come possiamo vedere in Spider-man, e ovviamente praticante del parkour, disciplina sportiva francese che consente ai suoi tracciatori di superare qualsiasi genere di ostacolo in maniera veloce ed efficiente, ma sopratutto acrobatica. Ed essendo il nostro buon Holland un fruitore di titoli, ci viene da pensare che potrebbe essere, in futuro, una buona risorsa per far ripartire il franchise di Assassin’s Creed a livello filmico. Con nuove e costanti uscite in termini di videogiochi, per Ubisoft sarebbe un bel colpaccio potersi ri-lanciare sul mercato con uno dei più bravi e famosi attori adesso in circolazione. Siamo sicuri che Ubisoft non abbia già inviato una copia dell’ultimo Assassin’s Creed Valhalla: L’alba del Ragnarok all’attore?

Fall Guys

fall-guys-tom-holland
Forse è solo uno scherzo, forse no, ma mentre si preparava alle riprese di Uncharted, Tom Holland ha paventato in maniera entusiasta la possibilità di fare un adattamento del videogioco Fall Guys (di cui è fan) assieme a Chris Pratt. In un’intervista per promuovere il film, Holland ha parlato di quali videogiochi ha giocato sul set dell’adattamento del videogioco, tra cui proprio il titolo di Mediatonic, il massivo multiplayer in cui piccole Jelly si scontrano all’ultimo sangue. Se un film di Fall Guys verrà mai realizzato, sarà probabilmente animato, ma la cosa più emblematica è che anche la co-protagonista dell’MCU di Holland e Pratt, Brie Larson, condivide la sua passione con Fall Guys. L’idea di Holland, Pratt e Larson che danno voce a un gruppo di creature gelatinose che competono sfidandosi in prove pazzesche alla “Mai dire Banzai” è di sicuro impatto!

Articoli correlati

Erika Berselli

Erika Berselli

Giocatrice di ruolo e videogiocatorice vorace. Le piace sparire dal vivo quanto fare il ladro o muoversi nello stealth. Amante degli horror (nonostante poi non ci dorma per sua stessa ammissione) e dei gdr.

Condividi