Game Experience
LIVE

12 Minutes: nuovo trailer per il punta e clicca thriller con Willem Dafoe e Daisy Ridley

Nel corso dell’Opening Night Live in occasione della Gamescom 2020 è stato presentato un nuovo trailer dedicato a 12 Minutes, mostrando così l’imponente cast e altri aspetti del gioco.

Come potete vedere dal filmato riportato qui sotto, si tratta di un videogioco principalmente di natura punta e clicca e di genere thriller in cui il protagonista rimane intraoppolato all’interno di uno spaventoso loop temporale.

L’avventura interattiva sviluppata da Annapurna Interactive presenta un loop temporale calcolato in tempo reale e impostato sui 12 minuti, proprio come ci viene suggerito dal titolo dell’opera.

In particolare, una serata tranquilla e romantica con la propria moglie diventa un vero e proprio incubo nel momento in cui un ispettore di polizia entra violentemente in casa del protagonista accusando la moglie di omicidio e massacrando l’uomo di botte. Trascorsi i 12 minuti, il tempo verrà riavvolto al momento prima dell’irruzione del poliziotto, in modo da permettere al giocatore di trovare una soluzione e cambiare il corso degli eventi.

Il gioco viene descritto dagli sviluppatori come un misto tra Memento, La finestra sul cortile e Shining, mentre al suo intero figureranno attore di rilievo come Willem Dafoe, James McAvoy e Daisy Ridley.

12 Minutes sarà disponibile all’acquisto sulle piattaforme PC, Xbox One e Xbox Series X, senza ancora una data di lancio precisa.

Che ne pensate?

12-minutes-720

Iscrivetevi alla community Telegram https://t.me/Xbox_Italia_Community

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-experience.it è qui per voi!

Fonte: youtube.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi