In queste ore la notizia che sta spospolando in rete è sicuramente quella del divorzio di Bungie da Activision. La leadership tra le due società a quanto pare non ha funzionato come si sperava, l’accordo decennale annunciato all’epoca si è in realtà incrinato dopo il lancio decisamente sottotono di Destiny 2, concludendo di fatto la collaborazione dopo “soli” 8 anni.

In queste ore ovviamente in molti stanno speculando e ipotizzando su quale possa essere il futuro della serie, e sopratutto, chi prenderà il posto di Activision in quanto Destiny 3 avrebbe comunque bisogno di un publisher.

Su twitter molti big dell’industria si stanno facendo coinvolgere ed hanno approfittato per lasciare un proprio messaggio di augurio a Bungie, alcuni esempi sono Epic Games, PlayStation, Blizzard ed ovviamente, Phil Spencer. Il tweet di quest’ultimo però ha attirato la nostra attenzione.

Phil Spencer infatti ha fatto gli auguri per il futuro dello Studios, la cosa curiosa è che il suo messaggio oltre ad essere stato uno dei primi messaggi a comparire in rete, leggendo tra le righe sembra voler dire qualcosa in più:

“Intravedo un futuro radioso nel lavorare con uno dei miei studi indipendenti preferiti su uno dei miei franchise preferiti. Sono emozionato di vedere come continueranno a evolvere e far crescere Destiny.”

 

In tutto questo segnaliamo che lo stesso tweet di Spencer è stato retwittato da Bungie, come a voler sottolineare la dichiarazione, anche se in realtà lo studios ha retwittato molti altri tweet.

Ad occhi meno attenti quindi questo potrebbe essere visto come un semplice messaggio di auguri, ma contestualizzandolo e sapendo un po come funziona questo settore, sembra emergere qualcosa di più concreto, considerando anche Microsoft detiene ancora il 20% della proprietà di Bungie. Pare dunque abbastanza chiaro che sotto ci debba essere dell’altro o che quantomeno le due realtà siano a stretto contatto, visto anche l’enorme sforzo che sta facendo in questi mesi Microsoft acquisendo nuovi studios.

Considerato che Bungie è lo studio che ha dato i natali e fatto crescere il franchise Halo e che i contatti con Microsoft non si sono mai interrotti completamente, anche dopo il passaggio della serie a 343 Industries, in futuro potrebbero esserci delle sorprese in merito.

DISCLAIMER: Chiaramente tutto questo potrebbe anche essere solamente frutto degli eventi senza avere altri fini, al momento questa è e rimane solo una speculazione o mera ipotesi in quanto non vi sono dettagli specifici che possano dare alibi a questa ipotesi.

E voi cosa ne pensate? secondo voi Microsoft potrebbe tornare a lavorare con Bungie in modo diretto?

 

Commenti